rossonerisiamonoi-milan-ibrahimovic-zlatan-milan-bologna
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

SERIE A MILAN BOLOGNA FORMAZIONI TABELLINO – Buona la prima per il Milan di Stefano Pioli, che riparte con una vittoria ai danni del Bologna – già asfaltato per 5-1 appena due mesi fa in pieno post-lockdown, ndr – nel Monday Night della prima giornata della Serie A 2020-21. Tanto per cambiare, è Ibrahimovic il dominatore della serata: doppietta, il primo su colpo di testa nel primo tempo e il secondo su rigore ad inzio ripresa, a sancire un dominio fisico e psicologico dello svedese che si fa sempre più evidente. Buona comunue la prova di tutto l’undici rossonero, anche oggi protagonista di un clean sheet grazie anche al buono stato di forma di Gigio Donnarumma. Da segnalare gli esordi in Serie A, con la maglia dl Milan, per Sandro Tonali e Brahim Diaz, quest’ultimo al debutto assoluto.

Milan-Bologna, le scelte dei tecnici

Pioli in difesa si affida ancora alla coppia formata da Gabbia e Kjaer, stanti le indisponibilità di Romagnoli e Musacchio. Per il resto, scende in campo la formazione titolare, con Castillejo pronto dal 1′ in luogo del pur affidabile Saelemaekers. Ibrahimovic intoccabile in attacco. Leao ancora non disponibile. Panchina per Tonali e Brahim Diaz. In casa Bologna Mihajlovic deve fare a meno soltanto dello squalificato Medel. A centrocampo c’è Dominguez e con Schouten che vince il ballottaggio con Poli, con il solito Soriano in posizione più avanzata. Esordio dal primo minuto per Lorenzo De Silvestri sulla fascia destra. Barrow e Palacio è il tandem d’attacco.

Serie A, le formazioni ufficiali e il tabellino di Milan Bologna 2-0

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer (73′ Duarte), Gabbia, Hernandez; Kessié (77’Tonali), Bennacer (86′ Krunic); Castillejo (46′ Saelemaekers), Calhanoglu (71′ Diaz), Rebic; Ibrahimovic
A disposizione: A. Donnarumma, Kalulu, Maldini, Colombo, Paquetà, Laxalt.
Allenatore: Stefano Pioli

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Dijks; Dominguez (57′ Sansone), Schouten; Orsolini (56′ Skov Olsen), Soriano (80′ Svanberg), Barrow (83′ Vignato); Palacio (80′ Santander)
A disposizione: Da Costa, Denswil, Bani, Mbaye, Poli, Baldursson, Juwara.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic

MARCATORI: 35′ e 51′ rig. Ibrahimovic

NOTE: Espulso Dijks (B) per doppia ammonizione al 43′ st.
AMMONITI: Castillejo, Gabbia (M); Dominguez, Tomiyasu, Sansone (B). Recupero: 1′ e 4′

Arbitri e designazioni arbitrali di Milan Bologna

Arbitro: La Penna
Assistenti: Bresmes-Vecchi
IV uomo: Ghersini
VAR: Massa
AVAR: Liberti

Serie A, Milan Bologna: dove vederla in TV

Il posticipo di lunedì sera della prima giornata di Serie A, Milan-Bologna, sarà trasmesso in diretta televisiva da Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La telecronaca della partita sarà curata da Riccardo Trevisani, con Daniele Adani al commento tecnico.

Gli abbonati a Sky potranno guardare il match anche in diretta streaming. Attraverso il servizio Sky Go infatti, la gara sarà visibile sia su pc e notebook, collegandosi alla pagina ufficiale della piattaforma, sia sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando l’apposita applicazione per sistemi iOS e Android.
Una seconda possibilità è rappresentata da Now Tv: acquistando un pacchetto dedicato, il servizio live e on demand di Sky offre la visione in streaming di diversi eventi sportivi, fra cui le partite della Serie A trasmesse dalla tv satellitare.