rossonerisiamonoi-ibrahimovic-zlatan-milan
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

MILAN PIOLI ALLENAMENTI – Nuova giornata di lavoro per il Milan di Stefano Pioli. Sotto un bel sole, che ha timidamente provato a riscaldare il clima rigido di Milanello, nel Centro Sportivo i rossoneri si sono allenati per proseguire la preparazione alla trasferta di Bologna di domenica sera. Oltre alla dirigenza quasi al completo con Gazidis, Boban e Massara (unico assente Paolo Maldini), presente un ospite d’eccezione: stiamo parlando dell’ex allenatore del ‘Diavolo’ Fabio Capello. Intanto, il club continua a lavorare all’arrivo di Ibrahimovic…

L’allenamento di oggi

La squadra si è ritrovata questa mattina a colazione per un cappuccino e un cornetto insieme. Ancora una volta Pioli punta sulla coesione del gruppo, un aspetto che considera fondamentale nella crescita della sua squadra. Poi i rossoneri hanno svolto l’attivazione muscolare – iniziata in palestra e conclusa sul campo centrale -, prima di una serie di torelli a tema. Per il secondo giorno di fila, Pioli lavora ancora sul possesso palla, prima di un’esercitazione con focus sulla tattica. Nel finale una sessione di calci piazzati e tiri in porta che ha chiuso l’allenamento.

Duello per Ibrahimovic

Sfida in campo e sul mercato tra Milan e Bologna. Rossoneri e rossoblù, che si sfideranno domenica serà al ‘Renato Dall’Ara’ si contendono Zlatan Ibrahimovic, pronto a tornare in Italia, come ha lui stesso dichiarato. Il Milan ha già incontrato Mino Raiola, agente dello svedese, e punta sul ritorno in una piazza che lo acclama. Ibra tentenna e tiene viva la pista Bologna, con i contatti fitti con Sinisa Mihajlovic. Nei prossimi giorni l’ormai ex Los Angeles Galaxy prenderà una decisione: dalle parti di Milanello filtra ottimismo, con una possibile presentazione a San Siro per la sfida del 15 dicembre contro il Sassuolo.

Ampia scelta per Pioli

Fatta eccezione per il reparto difensivo, che sarà confermato in blocco per la terza volta di fila, in casa Milan si sono aperti vari ballottaggi in vista della gara contro il Bologna. Krunic scalpita e prova il sorpasso su Kessié, mentre il rientrante Paquetà va a caccia di una maglia da titolare al posto di uno tra Calhanoglu e Bonaventura, che oggi ha rilasciato una lunga intervista a Sky. In avanti, Leao e il deludente Piatek a giocarsi una maglia da titolare con l’ex Lille al momento ancora in svantaggio rispetto al compagno.

Il programma di domani

Il Milan replica domani, venerdì 6 dicembre: Stefano Pioli ha, infatti, programmato l’unica sessione d’allenamento per domani mattina, con l’appuntamento fissato per la colazione.