rossonerisiamonoi-milan-son-heung-min-tottenham-inghilterra
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS TOTTENHAM SON – Da stella assoluta della scorsa Champions League a reclutato per la leva obbligatoria in Corea del Sud. Questa l’incredibile parabola di Heung-Min Son, l’attaccante coreano del Tottenham Hotspur, Premier League inglese. Il club ha a tal proposito emesso un comunicato ufficiale, annunciando che Son, ormai in Corea da diverso tempo per l’emergenza Coronavirus, resterà nel suo Paese per iniziare il servizio militare obbligatorio, più volte evitato in passato e spesso tema di discussione tra i suoi connazionali.