rossonerisiamonoi-milan-raiola-mino-ibrahimovic-calciomercato
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

RAIOLA MILAN IBRAHIMOVIC – Tra le principali prerogative di un procuratore c’è ovviamente il voler sempre esaltare i propri assistiti. Nell’esercizio di tale ruolo, comune a tutti gli agenti, Mino Raiola occupa certamente un posto di rilievo. La riconosciuta abilità del procuratore, tra gli altri, di Gigio Donnarumma e Paul Pogba, di strappare contratti milionari – nonché ingenti commissioni per se stesso…, ndr – è diventata un suo marchio di fabbrica. Intervistato dal portale olandese De Volkstrant, oggi Raiola è tornato a parlare di Zlatan Ibrahimovic, uno dei suoi storici assistiti. Ecco le sue parole.

rossonerisiamonoi-milan-ibrahimovic-zlatan-derby-inter-milan
LaPresse

Raiola esalta Re Ibra

Ibrahimovic è il 90 per cento del Milan. Quanto può giocare? Fin quando non esce dal campo in barella. Può continuare fino a 50 anni, ma vuole giocare solo ai massimi livelli. Guardate come ha resuscitato tutto il Milan. Conosce bene il suo corpo, il modo in cui vive lo sport è una scienza esatta”.