Laxalt vuole l'Atalanta: domani l'incontro decisivo

21 Agosto 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAXALT ATALANTA - Sembrerebbe ormai vicino l'addio di Diego Laxalt. Ieri il suo agente aveva parlato della possibilità di far partire l'uruguaiano in prestito: una formula che il Milan sarebbe anche disposto ad accettare, ma ad una condizione.

La volontà di Laxalt: vuole l'Atalanta

I club interessati al centrocampista del Milan sono soprattutto due: Atalanta e Fenerbahce, anche se si è parlato di un inserimento last minute del Marsiglia. La scelta di Laxalt, però, sarebbe chiara: secondo quanto sostiene Tuttosport, infatti, l'uruguaiano vorrebbe solo l'Atalanta. Le motivazioni sono principalmente due: ritrovare Gian Piero Gasperini in panchina e la possibilità di giocare la Champions League.

La formula del prestito richiesta dal Milan

Trovata la squadra e avuto l'ok del giocatore, ora c'è da trattare con il Milan. La società rossonera sarebbe anche disposta a cedere il centrocampista in prestito, ma con un obbligo di riscatto che porterebbe i rossoneri ad incassare tra i 12 e i 15 milioni complessivi. La volontà dell'Atalanta, nelle ultime ore, sembra avvicinarsi alle esigenze del Milan, anche se inizialmente aveva puntato sulla formula del prestito con diritto di riscatto. Domani l'incontro decisivo tra le due società.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram