rossonerisiamonoi-kessie-franck-milan
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

KESSIE – Franck Kessie ha parlato dopo la sconfitta del suo Milan. Dopo il 3 a 0 subìto dall’Inter, grazie alla doppietta di Lautaro Martinez e di Romelu Lukaku, l’ivoriano ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

Le parole di Kessie

“Dobbiamo pensare alle altre gare subito, dobbiamo cercare di lavorare ancora di più per tornare come ad inizio stagione. Dobbiamo lavorare, il mister e lo staff rivedranno la partita e scopriranno cosa non ha funzionato per prepararci alla prossima sfida. Mi dispiace per i tifosi, hanno fatto di tutto per caricarci, non è andata bene. Dobbiamo alzare il livello per tornare quelli del 2020. Ibrahimovic ci ha detto che il calcio è così. Quando perdi fa male, ma dobbiamo alzare la testa per andare più forti, mancano ancora tante partite”.

Milan-Inter, tabellino

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali (66′ Rafael Leao), Kessie; Saelemaekers (66′ Meité), Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic (75′ Castillejo)
A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Kalulu, Tomori, Gabbia, Brahim Diaz, Krunic, Hauge.
Allenatore: Stefano Pioli

INTER (3-5-2): Handanovic, Bastoni, De Vrij, Skriniar; Perisic (78′ Darmian), Eriksen (78′ Gagliardini), Brozovic, Barella (86′ Vidal), Hakimi (83′ Young); Lautaro (78′ Sanchez), Lukaku
A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, D’Ambrosio, Kolarov, Vecino, Pinamonti.
Allenatore: Antonio Conte

MARCATORI: 5′, 57′ Lautaro Martinez, 65′ Lukaku