rossonerisiamonoi-milan-romagnoli-alessio-capitano-maglia
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Milan vuole ripartire dal suo capitano Alessio Romagnoli. Dopo le ultime voci su un possibile addio del difensore classe 1995, con l’interessamento della Lazio, il club rossonero è intenzionato ad affrontare presto la questione rinnovo ed evitare un ‘Donnarumma-bis‘. Secondo La Gazzetta dello Sport, l’idea della società di Via Aldo Rossi è quella di costruire la difesa del futuro con Gabbia accanto a Romagnoli.

Il rinnovo di Romagnoli

Stando a quanto scrive il quotidiano, il Milan proporrà nelle prossime settimane il rinnovo ad Alessio Romagnoli. Una mossa per premiare il difensore di Anzio, che ha dimostrato attaccamento ai colori rossoneri, per evitare pericoli in vista della scadenza dell’attuale accordo nel 2022.

Compagno di reparto

Chi già ha firmato un contratto a lungo termine è Matteo Gabbia. Il difensore ha superato con scioltezza l’esordio tra i professionisti, dimostrando di essere già pronto e non aver bisogno di un’esperienza in prestito. Per questo motivo, il classe 2000 è stato individuato come il giusto partner di Romagnoli per la retroguardia rossonera di un futuro nemmeno troppo lontano.