rossonerisiamonoi-milan-roberto-donadoni
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

DONADONI MILAN ATALANTA INTERVISTA – Domenica 15 maggio il Milan è atteso dall’importante sfida di campionato in casa contro l’Atalanta. Un match che vale molto in casa rossonera in chiave scudetto. L’ex ct della Nazionale, Roberto Donadoni, in un’intervista concessa al Corriere, edizioni di Bergamo, ha parlato dell’imminente sfida tra Milan e Atalanta e della corsa scudetto, a due partite dalla fine.

Milan Atalanta, parla Donadoni

“Sarà una sfida bellissima. Il Milan è a un passo dallo Scudetto ma l’Atalanta si gioca la qualificazione in Europa. I rossoneri giocano in casa ma devono stare attenti all’Atalanta, avversario ostico”.

Donadoni su Rafael Leao

Leao ha caratteristiche uniche, sa crearsi spazi e in velocità è incontenibile. Anche se la forza quest’anno del Milan sta nella compattezza e nella forza del gruppo”.

Le parole di Donadoni su Stefano Pioli

“Credo che la società abbia un programma preciso: aprire un ciclo con Pioli per rimanere ai vertici della Serie A e giocare stabilmente in Champions“.