rossonerisiamonoi-milan-news-Alexis-Saelemaekers-intervista-scudetto
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

SAELEMAEKERS MILAN – Alexis Saelemaekers, esterno destro del Milan, è stato intervistato dai microfoni di Milan TV. Sui canali ufficiali del club ha parlato dell’anno che hanno vissuto i rossoneri, delle ultime due fatiche che restano da affrontare e ha ricordato il Milan – Atalanta della scorsa stagione. Queste le sue parole. 

Saelemaekers sulla sua mentalità in campo

“Quando inizia la partita voglio dare tutto per la squadra, tifosi e club. Poi che gioco bene o male succede, è nella vita di un giocatore, non si può essere sempre al top. L’importante è dare tutto il cuore, tutto sul campo e ci sto provando, poi se riesco ad aiutare la squadra in un certo modo sono solo contento e lo farò ancora in futuro”.

LEGGI ANCHE —> Evani: “Il Milan merita di giocarsi lo scudetto. Maldini direttore perfetto”

Sulla squadra

“Era importante per noi tenere questo spirito di gruppo e di scherzo. Quando si è in campo l’importante è essere precisi e concentrati e l’abbiamo fatto. Mancano due partite, proveremo a continuare così e a rimanere concentrati, a dare tutto sul campo per ottenere quello per cui stiamo lottando”.

Saelemaekers ricorda come è finita la stagione 2020/2021

“Ci ricordiamo tutti le ultime partite, eravamo assieme e concentrati. Quest’anno dobbiamo utilizzare le partite dell’anno scorso come esperienza per ottenere quello che vogliamo”.

Saelemaekers su Atalanta-Milan della scorsa stagione

“Era una partita difficile. A livello mentale, fino alla fine, dovevamo essere concentrati e dovevamo fare le cose giuste. Anche in questa partita dobbiamo fare le cose per bene e ascoltare i consigli che dà il mister ogni giorno. Ho visto un gruppo che ha dato tutto in settimana e che è pronto per queste due finali. Ho incontrato un tifoso che mi ha detto: “Ricordiamo ancora il 5-0″. E’ una partita importante e la sconfitta di due anni fa è stata grossa. Per i tifosi penso sia importante dare tutto e portare a casa i tre punti, sia per due anni fa sia, sia per lo scudetto”.

Le parole di Saelemaekers sui tifosi del Milan

“Ringrazio i tifosi per la presenza, con la Fiorentina erano stati eccezionali. Contro l’Atalanta sarà straordinario e daremo tutto fino alla fine anche per loro”.