Brahim Diaz
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN BRAHIM DIAZ PRESENTAZIONE – Brahim Diaz, nuovo acquisto del Milan, è stato presentato oggi in conferenza stampa. “Sono contento di essere qui, questa squadra ha una tradizione immensa e arriva da un buon periodo dopo la quarantena. L’accoglienza che ho ricevuto è stata molto calorosa, indossare questi colori sarà un’esperienza incredibile. Nel 2011 sono stato a San Siro ed è stato davvero speciale. Ci sono dei fenomeni come Maldini che lavorano qui. Questo club deve aspirare allo scudetto, non soltanto alla qualificazione in Champions. L’acquisto di Tonali e la conferma di Ibrahimovic sono ottimi segnali, nello spogliatoio c’è una bella atmosfera” ha detto il centrocampista spagnolo.

Come gioca Brahim Diaz

“Sono dotato di buon dribbling e buona tecnica, preferisco giocare sulla trequarti, ma ciò che ci siamo detti io e l’allenatore restano riservate, così come quello che ci siamo detti io e Zidane. Il 21 è un numero che mi è sempre piaciuto, l’hanno indossato grandi giocatori come Ibrahimovic l’anno scorso. Il mio idolo è Iniesta, sono cresciuto con le sue giocate. Ho ancora tanto da imparare ma qui ci sono tanti giocatori fortissimi”.