Vieri svela: "Al Milan sei mesi belli, sono stato da Dio"

15 Novembre 2023
- Di
Vincenzo Zurzolo
Christian Vieri Milan Inter Champions League intervista
Tempo di lettura: < 1 minuto

VIERI MILAN INTERVISTA - L'ex attaccante del Milan Christian Vieri, nel corso di un'intervista sulle frequenze di Radio Serie A, in onda su RDS, ha svelato qualche retroscena sul suo trasferimento in rossonero nel 2005.

SEGUI ROSSONERISIAMONOI.IT ANCHE SU FACEBOOK

Vieri racconta il trasferimento al Milan

"Ero libero, avevo rescisso il contratto con l'Inter. Ho detto al mio agente di sentire l’Atletico Madrid, ma non gli servivano attaccanti. Ero sul mercato; Galliani mi chiama, chiedendomi se ero disposto ad andare al Milan: ho accettato subito, volevo ancora giocare in una grande squadra. Era la rivale, sapevo che avrebbe dato fastidio, ma sono comunque andato lì. Ho giocato poco, non riuscivo a segnare. Sono stati sei mesi belli, anche se non giocavo molto e non riuscivo a fare gol.

Ho segnato di orecchio ad Empoli. Non giocavo molto, ma sono stato bene ugualmente. Galliani e il club erano gentilissimi, sono stato da Dio. Io però volevo giocare: Ancelotti faceva giocare di più Inzaghi, appena rientrato da un infortunio e con cui lavorava da tempo, ci stava perchè io non segnavo, era giusto che rimanessi fuori. Io però volevo giocare, c'era il mondiale, e dunque sono andato al Monaco".

Articolo della categoria:

Seguici Su

Advepa 3D for BusinessBanner con il logo dei servizi Discrod Sgravotech
Classifica Serie A 2023-2024
PosTeamPGVPSPt
124203163
225166354
325164552
424143745
425129445
625125841
725124940
825115938
924106836
92599736
112589833
122579930
1325591124
1425651423
1425314823
1625571322
1724551420
1725481320
1925471419
2025271613
© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram