rossonerisiamonoi-milan-cagliari-precedenti-serie-a
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CAGLIARI MILAN STATISTICHE – Sabato 1 agosto con calcio d’inizio fissato per le 20:45, andrà in scena l’ultimo atto del campionato del Milan: il match contro il Cagliari. Vediamo le note statistiche attorno alla sfida.

Milan-Cagliari, le statistiche del match

I rossoneri hanno 63 punti, frutto di 18 vittorie, 9 pareggi e 10 sconfitte. I sardi, dopo la vittoria di ieri contro la Juventus, ne hanno collezionati 45, con un cammino di 11 vittorie, 12 pareggi e 14 k.o. 

Il Milan domina nei 37 precedenti in Serie A giocati in casa, con un bilancio di 25 vittorie, 9 pareggi e sole 3 sconfitte. L’ultima risale addirittura al 1 giugno 1997, quando un goal di Muzzi consentì alla squadra di Mazzone di andare allo spareggio salvezza, poi perso a Napoli contro il Piacenza. Anche allora la partita era in programma all’ultima giornata. Dopo quella gara sono arrivate 15 vittorie del Milan (14 negli ultimi 14 incroci al Meazza) e un pareggio.

I rossoneri hanno ottenuto 3 vittorie, fra cui quella nel precedente turno in trasferta sulla Sampdoria, e un pareggio nelle ultime 4 giornate. I rossoblù nelle ultime 4 partite vengono da un pareggio, 2 sconfitte e un successo di prestigio sulla Juventus campione d’Italia.

Ante Rebic è il miglior marcatore del Milan con 11 goal in campionato, ma salterà il confronto per squalifica. Fra i rossoblù spiccano invece i 18 goal stagionali messi a segno dal brasiliano João Pedro, il più prolifico giocatore del suo Paese nei principali campionati europei.