Tragedia a Cosenza, muore a 18 anni durante una partita di calcetto

9 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MALORE RAGAZZO AMICI MORTO - Tragedia in quel di Cosenza. Un​ malore improvviso alla partita di calcetto, costa la vita ad un ragazzo di 18 anni che muore sotto gli occhi degli amici. 

I fatti

Il diciottenne, S.F., di Cosenza, è deceduto a seguito di un malore avuto durante una partita di calcetto con gli amici. Come riporta Il Messaggero, il ragazzo si trovava in un campetto di calcio nei pressi del Municipio di Cosenza quando si è accasciato al suolo. Inutile la corsa al pronto soccorso dell'ospedale Annunziata dove è morto.

Tags:
© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram