Sconcerti: "Ieri si è visto il miglior Milan della stagione. Piatek? Va aspettato"

27 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN SCONCERTI - L'inizio di campionato deludente del Milan sta provocando reazioni contrastanti nel mondo del calcio. Tra tifosi ed opinionisti ci si divide tra chi pensa che serva tempo per vedere i risultati e chi, invece, non crede più nel lavoro di Giampaolo. Il giornalista ed esperto, Mario Sconcerti, si è espresso sull'undici rossonero ai microfoni di TMW Radio.

Sconcerti: "Leao è interessante, ma non è un centravanti"

"Ieri è stato il miglior Milan della stagione. Il primo tempo del Torino è stato imbarazzante. Si deve lasciare del tempo a Giampaolo, ma non so quanto. La squadra sta crescendo, è di qualità ma ha poco carattere. Non è una squadra di combattenti. Leao è interessante. Piatek? Lo vedo migliorare. Non lo fermerei per un po'. Ha fatto delle grandi parate Sirigu. Dovresti far giocare da solo Leao, ma non ha le caratteristiche del centravanti. In questo momento il polacco va aspettato".

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram