Rodriguez, l'agente: "Ricardo è concentrato sul Milan, non ha mai pensato di andare via"

11 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

RODRIGUEZ MILAN - Da insostituibile alla panchina. Ricardo Rodriguez sta vivendo le settimane più difficili da quando è un giocatore del Milan. Il terzino svizzero, dopo aver saltato appena 4 partite lo scorso campionato, era partito titolare anche con Giampaolo. Il recupero dall'infortunio di Theo Hernandez, però, lo ha fatto scendere al secondo posto nelle gerarchie e nell'ambiente rossonero si vociferava già di un malumore. A smentire ogni possibile ipotesi di addio ci ha pensato il suo agente, Gianluca Di Domenico, ai microfoni di Rete Uno.

"Si tratta unicamente di speculazioni dei media. Ricardo è cresciuto nello Zurigo, poi ha giocato cinque anni e mezzo nel Wolfsburg e da due anni e mezzo è a Milano, quindi è evidente che non è mai scappato davanti alle difficoltà. In questo momento non c'è nessun motivo di andare nel panico. E' vero che non ha giocato le ultime tre partite, ma questo fa parte del calcio, perché nelle grandi squadre ci devono sempre essere due terzini sinistri forti. Al Milan poi è appena arrivato un nuovo allenatore, quindi ci saranno nuove possibilità. Adesso è concentrato sulla Nazionale".

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram