Reina: "La stagione è iniziata male, c'è voglia di riscatto. Pioli? Un uomo di calcio"

14 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

REINA MILAN - E' stato il protagonista assoluto dell'ultimo match del Milan in campionato. La vittoria rossonera sul campo del Genoa per 2 a 1 porta la firma di Pepe Reina, bravissimo nel parare un calcio di rigore nei minuti finali della sfida. La prodezza non è però bastata per salvare la panchina di Giampaolo, esonerato dalla società. Il portiere ex Liverpool è intervenuto a Sky per commentare l'inizio di stagione e l'arrivo a Milano di Stefano Pioli.

Campionato Milan

"Per noi è stato un inizio di stagione particolarmente difficile, però adesso che sono con la mia famiglia, penso solo a trascorrere una giornata rilassante che sicuramente mi aiuterà ad affrontare al meglio una nuova parte di stagione che sarà più positiva per il Milan".

L'arrivo di Pioli

"Ora occorrono positività e tranquillità. Si deve lavorare, adesso abbiamo un nuovo allenatore e dobbiamo capire in fretta le sue idee così da essere al più presto pronti per affrontare le prossime partite. Pioli è un uomo di calcio che ha tantissima esperienza in Serie A, uno che conosce benissimo il calcio italiano. In tutti noi c’è la voglia di riscatto".

Obiettivi

"Vincere la nostra partita. Questo deve essere il nostro obiettivo ogni settimana, poi a maggio si faranno i conti. Siamo una squadra in crescita e vogliamo crescere e migliorare ogni partita".

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram