rossonerisiamonoi-zlatan-ibrahimovic-milan
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

RASSEGNA STAMPA MILAN – Il giorno tanto atteso è arrivato, il popolo rossonero non vede l’ora di rivedere il Milan in mezzo alle stelle delle grandi notti europee. Sono passati sette anni ma finalmente questa sera ad Anfield si torneranno a sentire le note magiche di un competizione fantastica.  

L’assenza di Ibra

Come riporta il Corriere della Sera, a rendere tutto più complicato sarà anche l’assenza di Zlatan Ibrahimovic. Il leader svedese è rimasto a Milano a causa di un’infiammazione al tendine d’Achille. Niente di grave, dovrebbe tornare disponibile già per il match di campionato contro la Juventus. Pioli anche senza Ibra non ha paura, vuole vedere il suo Milan che ha voglia di fare la sua partita.