rossoneriasiamonoi-capanni-primavera-milan.
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

PRIMAVERA MILAN CREMONESE COLOMBO – La quinta giornata del campionato Primavera 2 vede in campo il Milan contro la Cremonese. I rossoneri, che venivano da due vittorie e due pareggi, hanno vinto contro i grigiorossi, in piena crisi con quattro sconfitte e un solo pari. La partita la aprono gli ospiti con la rete di Bertazzoli che approfitta di un passaggio all’indietro scellerato di Caldara e batte Soncin. Le squadre vanno a riposo sul risultato di 0-1, ma nella ripresa il Milan entra in campo all’arrembaggio. I rossoneri pareggiano subito, al 46′, con una super azione personale di Colombo. Venti minuti dopo, ancora Colombo si prende la responsabile del tiro dal vertice destro dell’area di rigore e insacca il 2-1. La squadra di Giunti conquista la vittoria, dopo il pareggio del turno precedente contro il Cittadella.

Primavera Milan Cremonese, il tabellino

Milan (4-3-3): Soncin, Barazzetta, Potop, Caldara (45′ Michelis), Oddi (55′ Borges), Brescianini, Sala, Mionic (55′ Brambilla), Capone (75′ Frigerio), Pecorino (45′ Colombo), Tonin. A disp. Jungdal, Moleri, Tahar, Michelis, Brambilla, Bassoli, Colombo, Haidara, Frigerio. All. Giunti

Cremonese (3-5-2): De Bono, Quaranta, Hoxha, Bignami Lamanna (55′ Perotta), Girelli, Cella, Crivella (75’Salami), Bia (75′ Sow), Bertazzoli (62′ Bingo), Spini ( 62′ Emche). A disp. Scarduzio, Battini, Perotta, Ghisolfi, Sow, Pederzoli, Bingo, Salami, Emche, Kadjo, Parmiggiani. All. Lucchini.

Ammoniti: Barazzetta (M), Cella (C), Tonin (M)

Arbitro: Bitonti di Bologna.