Pioli: "Ibra parte con noi. Lazio ben allenata"

24 Aprile 2022
- Di
Daniele Izzo
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO MILAN CONFERENZA STAMPA PIOLI – Lazio e Milan si sfidano domenica 24 aprile alle 20:45. Il match è valido per la 34^ giornata di Serie A. L’allenatore rossonero Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa e ha presentato la partita.

Lazio-Milan, la conferenza stampa di Pioli

“Siamo consapevoli del momento che stiamo vivendo, siamo motivati e concentrati sulla gara di domani. I nostri tifosi hanno già vinto lo scudetto, sono i migliori. Averli anche domani in modo così numeroso non può che darci un’ulteriore spinta”.

Su Ibrahimovic

Ibra è il faro di questa squadra, la sua forza di volontà è indomabile. Ha fatto bene sia ieri che oggi in allenamento e quindi partirà con noi insieme a Rebic. Siamo pronti per la gara di domani”.

Paragone Milan-Inter

"Cos'hanno i nerazzurri più di noi? Non lo so, non mi interessa. Noi dobbiamo pensare a cosa abbiamo in più degli avversari di domani. Li troveremo motivati, come tutti che hanno giocato giustamente contro di noi la partita della vita. Dobbiamo far sì che gli episodi della vita diventino a noi favorevoli".

Sulla Lazio

“Affrontiamo una squadra con un potenziale offensivo importante dove Immobile è la figura principale. Una squadra ben allenata, dovremo mettere in campo una prestazione di alta qualità. Milinkovic? Le sue qualità sono una risorsa per la Lazio, abbiamo sempre lavorato su di lui con un centrocampista con determinate caratteristiche e potremmo farlo anche domani”.

Sulla sua avventura alla Lazio

“Alla Lazio ho vissuto un primo anno bellissimo, la Lazio giocavo un bel calcio. Da allenatore l’unico rimpianto che ho è il secondo anno della Lazio in cui non ho gestito bene delle dinamiche che ora gestirei diversamente”.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram