Padovan: "Milan in ritardo, ma serve pazienza"

20 Agosto 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN PADOVAN - Il noto giornalista sportivo Giancarlo Padovan ha parlato del Milan ai microfoni di TMW Radio. Le sue parole sono sulla falsariga di quanto già espresso dai suoi illustri predecessori intervistati al riguardo, Sacchi ed Altafini su tutti: fiducia per il lavoro di Giampaolo, pazienza nel vedere i frutti del nuovo corso rossonero.

Le parole di Padovan

L'ex direttore di Tuttosport si è così espresso: "Tutte le squadre che hanno cambiato guida tecnica dovranno avere una certa pazienza e in molte lo hanno fatto. Alcuni hanno messo degli allenatori didattici in panchina che devono trasmettere il loro sapere. I nuovi al Milan, ad esempio, non sanno niente del calcio di Giampaolo. Bisogna inserirsi in un contesto di squadra che è il gioco, perciò serve pazienza. Il Milan è effettivamente un po' in ritardo, anche sul calciomercato. Ma con Giampaolo bisogna avere calma, così come le altre squadre che hanno scelto allenatori che vogliono insegnare il proprio calcio".

Tags:
© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram