Milan, la sosta fa male: al rientro dalle nazionali non vince da tre anni

12 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN SOSTA NAZIONALI - Dopo due settimane di "riposo" causa sosta per le nazionali, il Milan tornerà in campo domenica sera allo stadio Bentegodi contro l'Hellas Verona. I rossoneri vogliono dare continuità alla vittoria nella seconda giornata a San Siro col Brescia, ma per farlo devono sfatare un tabù che negli ultimi anni ha provato diversi problemi. Come riportato dal Corriere dello Sport, il Milan non trova il successo al rientro dalla pausa per le nazionali da ben 3 anni.

Milan, i precedenti dopo la sosta

L'ultima vittoria del Milan dopo gli impegni per le nazionali è datata 16 ottobre 2016. Anche in quell'occasione i rossoneri erano di scena al Bentegodi, ma quella volta contro il Chievo Verona: la partita terminò 3-1 grazie alle reti di Kucka, Niang e all'autogol di Dainelli. Da quel momento, sulla squadra milanese è caduta una vera e propria maledizione: 4 pareggi e 6 sconfitte. Serie post-sosta da incubo cominciata con un pareggio per 2-2 in un derby contro l’Inter; quell'occasione fu anche l'ultima volta nella quale il Milan ha ripreso a giocare "in casa" in campionato. Poi solo trasferte. Il filotto peggiore si è avuto nella stagione 2017-2018, con ben 4 sconfitte in altrettante partite giocate. Unica attenuante, si era trattato sempre di scontri diretti contro Lazio, Inter, Napoli e Juventus. È andata meglio la scorsa stagione, con due pareggi contro Cagliari e Lazio; e altri due k.o. ancora contro i cugini nerazzurri nel derby e contro la Sampdoria allora guidata proprio da Giampaolo.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram