rossonerisiamonoi-milan-pioli-stefano-milan-lille-europa-league
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

RASSEGNA STAMPA SOSTITUTO IBRAHIMOVIC – L’infortunio di Ibrahimovic complica le idee nella testa di Stefano Pioli. Il Milan dovrà fare a meno del suo leader per qualche settimana, da qui a Natale si giocherà un partita ogni tre giorni. La Gazzetta dello Sport sottolinea che nello scorso periodo di assenza di Ibrahimovic causa Covid il riscontro è stato positivo. Pioli ha in mente il sostituto che dovrà trascinare la squadra portandosela sulle proprie spalle.

Senza punto di riferimento ma con un nuovo trascinatore

Lo svedese al momento non è l’unico indisponibile, anche Leao e Saelemaekers ne hanno per qualche settimana a causa di qualche infortunio. Bonera con ogni probabilità anche contro il Lille dovrà sostituire Pioli ma le idee sono ben chiare. Secondo il quotidiano Rebic dovrà essere all’altezza di trascinarsi la squadra per le prossime partite. Il gruppo è unito e parte del merito va dato al tecnico rossonero capace di creare questa intesa.