Milan, porte girevole in attacco: da André Silva a Correa, le ultime

25 Luglio 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO MILAN - Porte girevoli in attacco per il Milan. Se l'unica certezza porta il nome di Krzysztof Piatek, gli calciatori che compongono il reparto avanzato della rosa a disposizione di Marco Giampaolo potrebbero lasciare nel giro di poche settimane la formazione rossonera. C'è chi come André Silva e Patrick Cutrone ha già la valigia in mano e chi come Suso e Castillejo non è certo di una permanenza. E in attesa di definire le uscite, la dirigenza composta dal direttore sportivo Federic Massara e la coppia Boban-Maldini lavora in entrata per regalare al nuovo allenatore il partner d'attacco ideale per Piatek nel suo 4-3-1-2.

ANDRE' SILVA E IL MONACO

Sembrava tutto fatto per il passaggio di André Silva al Monaco. Il calciatore portoghese si è recato nella giornata di ieri nel Principato per svolgere le visite mediche prima di firmare il contratto con il club monegasco. Nelle ultime ore, però, la trattativa ha subito un brusco rallentamento fino alla fumata nera. Secondo quanto filtra dai due club, a far saltare l'operazione da circa 30 milioni di euro un problema di natura economica. André Silva, rientrato da Boston per concludere l'accordo con il Monaco, è fuori dai piani del Milan: ora toccherà al suo agente Jorge Mendes trovare una nuova destinazione al suo assistito.

CUTRONE TENTENNA

Il Wolverhampton non molla Patrick Cutrone. Il club inglese continua il forte pressing sull'attaccante classe 1998 di Milan e Nazionale Under 21. La società rossonero ha aperto alla cessione del prodotto del vivaio, con le parti che hanno raggiunto un accordo per 20 milioni di euro tra parte fissa e bonus. Al momento, la trattativa è bloccata: Cutrone non è, infatti, convinto di lasciare il Milan. Il calciatore sta riflettendo insieme ai suoi agenti e comunicherà la decisione a breve.

rossonerisiamonoi-milan-correa-atletico-madrid-mercato
Getty Images

CORREA E NON SOLO…

Se al momento le operazioni in uscita sono bloccate, non si può certamente dire la stessa cosa per quanto riguarda gli arrivi. Il viaggio di Zvone Boban a Madrid degli ultimi giorni ha sortito gli effetti sperati: Milan e Atletico Madrid sono vicini all'accordo per il passaggio di Angel Correa. I due club stanno trattando i bonus, ma filtrano sensazioni positive sull'esito della trattativa. L'argentino potrebbe non essere l'unico nuovo arrivo in avanti: in caso di partenza di uno tra Suso (nel mirino della Roma) e Castillejo, il Milan tornerà sul mercato a caccia di un nuovo attaccante da consegnare a Giampaolo.

Tags:
© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram