rossonerisiamonoi-milan-chiesa-federico-fiorentina-calciomercato
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN CHIESA CALCIOMERCATO RASSEGNA STAMPA – Il Milan, convinto di avere il sì di Ibrahimovic per il rinnovo del contratto, pare aver risolto il problema della punta centrale. Ora ci si deve concentrare sull’attaccante esterno, e i nomi che circolano sono sempre prestigiosi. Tra questi c’è sicuramente Federico Chiesa, il gioiello dela Fiorentina sul quale ultimamente il Presidente Commisso ha aperto ad una possibile cessione. I problemi nell’intavolare una trattativa concreta però, sono sempre gli stessi, e coincidono con quelli che nel tempo hanno causato il raffreddamento di Inter e Juventus, da tempo sul calciatore.

Chiesa, i due scogli da superare per il sì

Tuttosport spiega che il Patron viola avrebbe aperto ad una possibile cessione del figlio d’arte, ma alla precisa condizione di vedersi offrire 70 milioni. Che il Presidente italo-americano vorrebbe cash, senza l’inserimento di contropartite tecniche. E questo secondo punto, unito al primo, rappresenta il grande ostacolo che il Milan vorrebbe aggirare. Magari confidando che nel tempo la Fiorentina possa convincersi dell’utilità di un Lucas Paquetà (tanto per citare il giocatore che il Milan vorrebbe inserire nell’affare) nei piani tecnici di mister Iachini.