rossonerisiamonoi-milan-tonali-sandro-giocatore-milan
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN-LAZIO – A tutto campo. Con gamba, cuore, personalità e lucidità. Il Sandro Tonali che stiamo ammirando in questa prima fase della stagione unisce tutte queste componenti nei 90 minuti. Di nuovo titolare e, soprattutto, di nuovo dominatore della mediana: alla qualità aggiunge la quantità, i muscoli e la corsa.

Milan-Lazio, Tonali Mvp

Dai suoi piedi contro la Lazio sono passati 87 palloni, di gran lunga più che da ogni altro rossonero. 4 dribbling positivi, 3 falli subiti e, oltre alla realtà dei numeri, una presenza costante in ogni fase del gioco. Si è preso con merito gli applausi di San Siro e, di conseguenza, anche il premio di MVP di Milan-Lazio.