Milan, è già emergenza infortuni: la situazione

24 Luglio 2019
- Di
Arianna Botticelli
Categorie:
Tempo di lettura: 2 minuti

MILAN EMERGENZA INFORTUNI - Dallo scorso anno il Milan ha cambiato tutto o quasi. Ci sono nuovi quadri dirigenziali, col prestigioso ingresso di Zvone Boban e non solo, ed un nuovo allenatore, Marco Giampaolo. Ovviamente anche alcuni giocatori sono diversi. L'unica cosa che pare rimasta immutata è l'infermeria. Sempre piena. Di vecchie conoscenze che stanno recuperando, e di nuovi arrivati. Curioso il caso di Krunic: addirittura infortunato già al momento della presentazione, sebbene la diagnosi non preoccupi. L'ultimo caso in ordine di tempo è anche il più doloroso per Giampaolo: Theo Hernàndez era già in forma campionato. Stava garantendo impegno e qualità, ma un trauma distorsivo lo ha bloccato. Si dovranno valutare eventuali danni ai legamenti. Col conseguente possibile allungamento dei tempi di recupero.

rossonerisiamonoi-milan-bonaventura-giacomo-emergenza-infortuni
Getty Images

Milan: l'emergenza infortuni preoccupa Giampaolo

Mister Giampaolo conosceva bene la situazione dei vecchi infortunati, Bonaventura e Caldara. Per entrambi si ipotizza, con percorsi differenti, un rientro in autunno. Poi ci sono i cosiddetti "normali infortuni legati ai carichi di lavoro". Rientrano in questa categoria Romagnoli (contusione alla caviglia); Suso (contusione al piede); Rodriguez (affaticamento muscolare) e Musacchio (cervicalgia). Niente di grave per loro. Tutti recuperabili per la partita di domenica contro il Benfica. Però averli a disposizione avrebbe garantito al mister più ricambi, per non affaticare muscolarmente chi è sceso in campo senza avere i 90' nelle gambe. Del caso Hernàndez abbiamo già parlato. Di sicuro si dovrà valutare attentamente. Krunic non preoccupa. Ma comunque anche lui è stato costretto a marcar visita nelle prime uscite. Giampaolo si augura ovviamente di poter lavorare al più presto con tutti gli effettivi a disposizione.

Gli altri assenti in casa Milan

Capitolo a parte per quei giocatori che, sebbene non infortunati, non sono ancora a disposizione. Parliamo dei nazionali, di vecchia appartenenza e di nuova acquisizione. Laxalt, peraltro sul mercato, è tornarto ieri. Paquetà tornerà il 30 luglio. L'ivoriano Kessie il 4 agosto. Il fresco acquisto Bennacer si aggregherà il 10 agosto. Piano piano la situazione si normalizzerà. Magari con qualche nuovo arrivo (Correa su tutti). Possibilmente dotato di talismano.

Articolo della categoria:

Milan news live: resta sempre aggiornato sulle ultime notizie dei rossoneri

Vuoi restare sempre aggiornato in tempo reale sulle ultime Milan news live? Allora Rossonerisiamonoi.it è il sito che fa per te.

Notizie di calciomercato, allenamenti, biglietti, cronache delle partite, esclusive, foto e video dei match del Milan, in tutte le competizioni. Una redazione che lavora h24 per non tralasciare mai le notizie Milan. News ultimissime, l'informazione imparziale che stavi cercando.

Non perderti le ultime Milan news notizie!

Seguici anche su Facebook e Instagram!

Pioli con i giocatori a San Siro Milan news live

LaPresse

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa 3D for Business

Approfondimenti

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram