Milan, bastano Suso e Borini: battuto 2-0 il Feronikeli

10 Agosto 2019
- Di
Arianna Botticelli
Categorie:
Tempo di lettura: 2 minuti

Basta una rete per tempo al Milan per superare nella penultima amichevole pre-campionato il Feronikeli. A Pristina, la formazione di Marco Giampaolo batte i padroni di casa grazie ai gol di Suso e Borini. Al 25' del primo tempo, lo spagnolo sblocca il risultato con una splendida traiettoria con il mancino direttamente su calcio di punizione. Il raddoppio arriva al 57', con una conclusione al volo di Fabio Borini, che mette in rete con il destro uno splendido assist di Rafael Leao.

La formazione ufficiale del Milan

MILAN (4-3-1-2): G. Donnarumma; Calabria, Gabbia, Romagnoli, Rodriguez; Krunic, Biglia, Calhanoglu; Suso; Castillejo, André Silva. A disposizione: A. Donnarumma, Soncin, Conti, Musacchio, Laxalt, Strinic, Bonaventura, Borini, Brescianini, Paquetà, Maldini, Piatek, Leao.
Allenatore: Marco Giampaolo

Giampaolo schiera dal 1' Gabbia accanto a Romagnoli nel quartetto difensivo del suo 4-3-1-2. Ai lati ci sono Calabria e Rodriguez a completare il reparto a protezione di Donnarumma, mentre in mezzo al campo giocano Krunic, Biglia e Calhanoglu. Suso agisce alle spalle della coppia formata da Castillejo e André Silva. Grande rotazione per il tecnico rossonero, che dopo l'intervallo ne cambia addirittura nove, prima delle ultime tre sostituzioni a 7 minuti dalla fine.

La partita

Il primo squillo del Milan arriva al 17' con un colpo di testa di André Silva che termina sul fondo. Una delle poche opportunità che vedrà protagonista il portoghese, sempre sul piede di partenza. Tra i più pimpanti c'è senza dubbio Suso, che - dopo aver provato lo scavetto per Castillejo al 9' - porta il Milan in vantaggio al 25': lo spagnolo prima conquista il calcio di punizione al limite dell'area e poi lo trasforma in rete con il sinistro. Ancora Suso pericolo al 30', ma il suo tiro con il destro termina fuori, mentre a pochi istanti dal 45' André Silva si gira bene e sfiora il palo della porta del Feronikeli.

Il secondo tempo

Nel secondo tempo, il copione della partita non cambia. Al 53' Piatek non arriva per una questione di centimetri all'appuntamento con il pallone, mentre nemmeno un minuto più tardi va in gol ma l'arbitro ferma tutto per posizione irregolare del polacco. Poco dopo arriva il meritato raddoppio: giocata di Rafael Leao sulla sinistra e palla per Borini, che dal limite dell'area piccola batte al volo il portiere avversario. Il portoghese continua a farsi vedere con ottime accelerazioni, mentre al 74' il Feronikeli si rende per la prima volta pericoloso e colpisce la traversa con Rexha. Nel finale, il Milan controlla il risultato e porta a casa il successo. Sabato prossimo la sfida con il Cesena, prima dell'esordio ufficiale in campionato sul campo dell'Udinese.

Articolo della categoria:

Milan news live: resta sempre aggiornato sulle ultime notizie dei rossoneri

Vuoi restare sempre aggiornato in tempo reale sulle ultime Milan news live? Allora Rossonerisiamonoi.it è il sito che fa per te.

Notizie di calciomercato, allenamenti, biglietti, cronache delle partite, esclusive, foto e video dei match del Milan, in tutte le competizioni. Una redazione che lavora h24 per non tralasciare mai le notizie Milan. News ultimissime, l'informazione imparziale che stavi cercando.

Non perderti le ultime Milan news notizie!

Seguici anche su Facebook e Instagram!

Pioli con i giocatori a San Siro Milan news live

LaPresse

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa 3D for Business

Approfondimenti

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram