Laxalt, l'offerta dell'Atalanta: "Prendere o lasciare". L'incontro ieri a Zingonia

23 Agosto 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAXALT OFFERTA ATALANTA INCONTRO - Diego Laxalt è in uscita dal Milan. L'esterno uruguaiano classe 1993 acquistato l’estate scorsa dal Genoa è stato protagonista per 29 volte in maglia rossonera. Laxalt ora è molto vicino al passaggio all’Atalanta del suo maestro Gasperini. Dal suo entourage filtra fiducia e ottimismo per la chiusura con la Dea: prestito oneroso a due milioni, con diritto di riscatto a 13, e la possibilità che possa tramutarsi in obbligo a determinate condizioni.

Laxalt, l'offerta dell'Atalanta: "Prendere o lasciare"

I Percassi non sembrano disposti a svenarsi, come riporta La Gazzetta dello Sport, dal punto di vista dell’ingaggio e lo scenario. E' impossibile anche solo avvicinarsi a quota 1,8 milioni di euro, ciò che il classe ’93 guadagna in rossonero. Al massimo si potrebbe arrivare a circa 800.000: “Prendere o lasciare”, il messaggio della Dea. E così manca ancora lo step decisivo in grado di chiudere una trattativa che non ha registrato particolari problemi.

Laxalt, l'incontro ieri a Zingonia

Nell’incontro di ieri a Zingonia, hanno parlato Vincent Casella e Ariel Krasouski, gli agenti dell’ex Inter, e la dirigenza atalantina, presente con l’a.d. Luca Percassi e il d.t. Sartori: un colloquio durato quasi un’ora (dalle 10:40 alle 11:30). Ora dipenderà soprattutto dal giocatore.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram