rossonerisiamonoi-milan-ibrahimovic-zlatan-milan-inter
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

DERBY IBRAHIMOVIC SANREMO – Il suo Milan si è sgretolato sotto i colpi della LuLa nerazzurra, ma lui il suo lo ha fatto. O almeno ci ha provato. Zlatan Ibrahimovic si è battuto come un leone nello sfortunato Derby della Madonnina, ma il suo impegno non è bastato. Il campione svedese ora deve anche fare i conti con un problema al polpaccio lamentato durante l’incontro: questo è quanto è emerso nelle ore successive al match. E come confermato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. Il quotidiano milanese racconta cosa sarà il post-derby di Ibra tra possibili noie fisiche e pianificazione del suo impegno per il Festival di Sanremo.

Ibrahimovic: i postumi del derby con Sanremo alle porte

Il piccolo problema fisico non preoccupa più di tanto lo staff medico milanista. Oggi comunque l’ex Ajax verrà valutato: in giornata è attesa la diagnosi. Resta probabile un assoluto riposo in vista del match con la Stella Rossa di giovedì, sebbene andranno valutate anche le condizioni di Mandzukic, la sua riserva. L’importantissimo match di domenica prossima contro la Roma non puo’ prevedere l’assenza di Ibra. Il quale, per primo, resta fiducioso sulle sue condizioni. Ad ogno modo il campione scandinavo è atteso da giorni impeganativi. Tra oggi e domani infatti, Zlatan dovrà definire nel dettaglio il suo programma per la prossima settimana quando è in programma il Festival di Sanremo. Sgombrato il campo da possibili situazioni di pendolarità Milano-Sanremo (manco fossimo alla grande classica del ciclismo), Ibra deve comunque organizzare il tutto al meglio. L’unica cosa certa è che mercoledì 3 marzo, in occasione di MilanUdinese, lo svedese non parteciperà al Festival. Il Milan prima di tutto. E ci mancherebbe altro…