FIFA, Infantino: "Servono modi più forti per sradicare il razzismo nel calcio"

16 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

RAZZISMO INFANTINO FIFA - Dopo i disgutosi episodi di razzismo verificatisi in Bulgaria-Inghilterra, che hanno poi provocato le dimissioni del numero uno della federcalcio bulgara, arrivano le dure dichiarazioni della FIFA. Con una nota ufficiale firmata da Gianni Infantino, il Presidente. L'organismo mondiale ha anche annunciato di attendere comunicazioni ufficiali in merito alle decisioni pertinenti agli organi disciplinari UEFA, riguardo alla gara tra Bulgaria e Inghilterra, per poter poi estendere le sanzioni a livello internazionale.

rossonerisiamonoi-milan-spadafora-vincenzo-razzismo
Getty Images

Infantino, il comunicato FIFA

"Tante volte diciamo che non c'è posto per il razzismo nel calcio, tuttavia dobbiamo ancora trovarci di fronte a delle sfide per affrontare questo problema nel nostro sport, così come facciamo nella società. Avremo bisogno del sostegno delle autorità pubbliche per aiutarci a identificare e punire i colpevoli, ma probabilmente dovremo pensare anche in modo più ampio a cosa possiamo fare per risolvere questo problema. Quando abbiamo proposto la procedura in tre fasi, e dopo aver reso i regolamenti ancora più severi qualche anno dopo, non avremmo potuto immaginare che dopo così poco tempo avremmo dovuto pensare ancora a come combattere questa odiosa malattia. Che sembra addirittura peggiorare in alcune parti del mondo".

L'appello di Infantino alle Federazioni calcistiche

"Chiedo a tutti gli organi di governo del calcio di unirsi a noi e di pensare a modi nuovi, più forti ed efficaci per sradicare il razzismo nel calcio. Come punto di partenza, suggerisco a tutti gli organizzatori di competizioni di mettere in atto regolamenti che prevedono divieti a vita dagli stadi per coloro che sono ritenuti colpevoli di comportamento razzista durante una partita di calcio. In questo modo la FIFA può applicare tali divieti a livello mondiale".

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram