Dida: "Maignan eccezionale. Il derby è troppo importante"

3 Settembre 2022
- Di
Daniele Izzo
rossonerisiamonoi-milan-nelson-dida
Tempo di lettura: < 1 minuto

DIDA INTERVISTA MILAN - Nelson Dida, ex portiere rossonero, ha parlato a La Gazzetta dello Sport di 'Magic' Mike Maignan, ma non solo. Inevitabile, nella giornata del derby della Madonnina, chiedergli qualcosa su Milan - Inter.

Milan, così Dida su Maignan

"Abbiamo puntato sulla sua integrazione nel calcio italiano, doveva capirne i meccanismi, come il vostro calcio si sviluppa. All’inizio ha fatto un po’di fatica ma poi ha imparato tanto in così poco tempo che è stato sorprendente. Siamo rimasti tutti contentissimi della sua dedizione, in ogni partita si notavano miglioramenti. Se ci sentiamo ancora? Certo che lo facciamo. Deve continuare con il percorso di crescita grazie ai professionisti che lo seguono. E' eccezionale sia dal punto di vista tecnico che umano".

Su Milan - Inter

"Il derby è già determinante per la stagione? Sì, perché è troppo importante, coinvolge non solo una intera città ma tutto il paese. Spesso si dice che tutte le partite sono uguali ma non è così: il derby è differente. Lo è per l’atmosfera in città nei giorni precedenti, per quella in spogliatoio, per quello che rappresenta per Milano e per noi che indossiamo o abbiamo indossato la maglia rossonera. Non parlo di tensione o ansia, ma di adrenalina, di carica positiva e di voglia di prevalere".

Articolo della categoria:

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa 3D for Business

Approfondimenti

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram