Costacurta: "Al Milan serve una prestazione top per battere il Liverpool"

7 Dicembre 2021
- Di
Redazione RS
rossonerisiamonoi-costacurta-alessandro-milan
Tempo di lettura: < 1 minuto

COSTACURTA MILAN INTERVISTA - In un'intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, l'ex bandiera rossonera, Alessandro Costacurta, ha parlato della gara tra Milan e Liverpool e della situazione del girone di qualificazione.

Costacurta su Milan-Liverpool

"Può vincere, specie se il Liverpool confermerà un ampio turnover: così diventa una squadra terrestre. Lo stesso servirà una prestazione top da parte del Milan: penso soprattutto a difensori centrali ed esterni. Fondamentali saranno i raddoppi e tutti dovranno partecipare, centrocampisti ed esterni alti compresi. Milan competitivo per i vertici europei? Non sono ancora pronti ma la base c’è, eccome. Gli schiaffoni presi in casa con il Porto sono serviti per capire dove migliorare e subito dopo, a Madrid, sono stati eccellenti: una dimostrazione di superiorità simile era insolita anche per il mio grande Milan. Sono ammirato dalla capacità di questi giovani di apprendere dall’errore. Le idee della società si sono sempre dimostrate giuste, anche quando parevano quasi incomprensibili. Dimostrano di avere un’organizzazione all’avanguardia e di essere un club solido. Tra i meriti principali ci sono anche quelli di Pioli, uomo e allenatore sempre positivo e propositivo".

Articolo della categoria:

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa 3D for Business

Approfondimenti

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram