rossonerisiamonoi-milan-allenamenti-milanello-raduno
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN PIOLI COVID-19 – Il caso della positività al Covid-19 di Stefano Pioli, l’allenatore del Milan, ha scosso l’ambiente rossonero. L’onda lunga del contagio – quella che aveva colpito, in momenti diversi, Ibra e Leao ma anche Donnarumma ed Hauge, ndr – sembrava finita. Invece ecco che il virus è tornato a colpire. Una pessima notizia per la squadra in vista della preparazione al big match contro il Napoli alla ripresa del campionato. Come riporta il Corriere dello Sport oggi in edicola, nessuno vuole farsi trovare impreparato sulla situazione: ulteriori eventuali contagi comprometterebbero infatti molto del lavoro fatto finora.

Covid-19, Milanello chiuso per sanificazione

Il quotidiano romano riferisce che il centro sportivo di Milanello è stato già chiuso per una sanificazione a tutto tondo, necessaria per riaccogliere giocatori e staff tecnico nei prossimi giorni. La società ha già disposto tamponi rapidi quotidiani per tutti quelli che, a vario titolo, partecipano dei lavori tecnico-tattici al campo d’allenamento. Il Milan non vuole lasciare nulla al caso, insomma.