Calamai: "Bravo Montella, è riuscito ad unire lo spogliatoio, ma con il Milan non sarà facile"

28 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALAMAI FIORENTINA MILAN - Il giornalista de La Gazzetta dello Sport Luca Calamai, in collegamento con Radio Bruno, ha parlato della sfida di domani sera tra la Fiorentina ed il Milan.

Le parole di Calamai

“In vista di domani sera mi immagino che ci sarà sicuramente del turnover durante il corso della partita. Credo che inevitabilmente avverrà una staffetta tra Ribery e Boateng. Penso che il francese possa giocare quasi un’ora mentre il ghanese può scendere in campo per una mezz’ora. Mi immagino di vedere anche molte rotazioni in mezzo al campo: concederei una mezzora anche a Benassi. Sarà importante non far entrare il Milan nel modo giusto. Domani sera non sarà per niente una passeggiata".

Il Milan

Il Milan è una squadra strana, a tratti bizzarra. Il mercato dei rossoneri non mi ha convinto. Montella al momento è riuscito a compattare la squadra, anche se attualmente ancora non sono entusiasta dal centrocampo. Pulgar è il futuro, il leader giusto per questo spogliatoio ma occorre dargli in mano la squadra. Con la Sampdoria ho visto un Lirola in crescita: giocare a Firenze non è come giocare nel Sassuolo. Con la Samp credo che Montella abbia fatto i cambi giusti, mettendo Sottil a fare il contropiedista".

Tags:
© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram