rossonerisiamonoi-calabria-davide-interviste-milan-cagliari
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALABRIA MILAN INTERVISTA – Intervenuto subito dopo il fischio finale ai microfoni della televisione ufficiale della società, Davide Calabria ha parlato della sfida contro lo Spezia e dell’errore arbitrale dell’arbitro Serra.

Calabria su Serra e l’errore arbitrale

È umano sbagliare, non mi va di crocifiggere nessuno. Sbagliamo noi e sbaglia anche l’arbitro, ha capito della cag**a, purtroppo è successo. Dispiace perché avevamo fatto gol ed era finita, meritavamo la vittoria. Dovevamo chiuderla prima, analizzeremo gli errori. Chiudiamo questa partita e voltiamo pagina”.

Calabria sulla sconfitta

Potrà esserci da insegnamento questa cosa del chiudere prima le partite, oggi abbiamo avuto tante occasioni. Ora abbiamo due big match, che, seppur con qualche assenza, affronteremo nel migliore dei modi. Dobbiamo recuperare energie mentali e fisiche in questi giorni, abbiamo il tempo di analizzare questa partita per preparare quella con la Juve”.

Sul suo stato psicofisico

Sono riuscito ad allenarmi a casa. Mi è dispiaciuto che, rientrando dall’infortunio, sono stato contagiato, non mi era mai capitato prima. Ho fatto la quarantena tranquillamente e mi sono allenato, avevo la terza dose quindi non ho avuto complicazioni. Sono riuscito a tenermi in forma, ora spero di recuperare il prima possibile la brillantezza del campo”.