Adani: "Deluso da Biglia, Calhanoglu, Piatek e Suso"

22 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

ADANI MILAN INTER - Lele Adani, voce di Sky Sport ma anche ex giocatore tra le altre dell'Inter, ha fatto il punto sui problemi del Milan dopo il derby.

Adani e i problemi del Milan

"A dire che il Milan è il Milan siam capaci tutti. Poi dopo chi è dentro deve contribuire a trovare la soluzione più che puntare il dito. Secondo me la grande forza che devono avere adesso i dirigenti è quella di individuare la strada giusta e sapere dove intervenire, non dire "il Milan è il Milan". Se tu sei tesserato per il Milan devi trovare la soluzione. Secondo me in questo momento le delusioni più grandi arrivano dai vecchi: Biglia, Calhanoglu, Piatek, Suso. Sono giocatori troppo importanti per rimanere a metà nel loro percorso. I dirigenti devono trovare insieme a Giampaolo la strada per capire quale siano le scelte migliori, non basta dire "mi aspettavo di più o giochiamo male". Cosa vuol dire ci vuole più anima? Dove la recuperi l'anima? Io dico che Giampaolo ha fatto un percorso che ha portato meritatamente la sua candidatura al Milan. Deve capire chi trovare come alleati per poi trovare una strada perché finora si è visto poco o nulla".

Tags:
© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram