Zenga: "Se fossi Pioli sarei felice perché mi hanno preso giovani di qualità”

3 Agosto 2022
- Di
Redazione RS
rossonerisiamonoi-walter-zenga-intervista-milan-calciomercato
Tempo di lettura: < 1 minuto

ZENGA INTER INTERVISTA - Walter Zenga, ex portiere dell’Inter, ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport in merito al calciomercato estivo delle big di Serie A tra cui il Milan.

Zenga: “Se fossi Pioli sarei felice perché mi hanno preso giovani di qualità”

“Perché mi hanno preso giovani di qualità, ma anche di una certa esperienza: Adli, Pobega, soprattutto De Ketelaere, giocatore totale, l’ho visto giocare anche falso centravanti. E Origi può fare pure l’esterno, amplia le soluzioni: quello che serve per riconfermarsi in Italia, ma anche per fare un percorso più importante in Champions. Se possono bastare Giroud e Origi? Numericamente sì, e il centravanti lo può fare anche Rebic. E poi ad un certo punto tornerà Ibra”.

Che cosa invece preoccupa Pioli per Zenga

“Kjaer rientra dopo un lungo infortunio, Gabbia è in uscita: forse manca un centrale difensivo, infatti ne cercano uno”.

Articolo della categoria:

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa 3D for Business

Approfondimenti

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram