Ucraina, Shevchenko: "Col Milan ho un legame incredibile. Dopo l'Europeo chissà..."

16 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN SHEVCHENKO - Andriy Shevchenko, ex idolo assoluto della tifoseria rossonera, ha parlato ai microfoni di Sky. L'attuale CT dell'Ucraina, fresca qualificata con largo anticipo ad Euro2020, sta facendo un lavoro eccezionale con la sua Nazionale. Proprio per questo era stato accostato alla panchina rossonera per il dopo Giampaolo. Poi, com'è noto, non se n'è fatto più nulla. Per il futuro però, l'ex Pallone d'oro non sembra chiudere tutte le porte. Ecco le sue parole rilasciate all'emittente satellitare.

Shevchenko, le parole

"Quando sono tornato a Milano sono andato a vedere la partita - Atalanta-Shakhtar di Champions, ndr -, e ho parlato con i miei amici che mi sono venuti a trovare, come Paolo Maldini e Demetrio Albertini. Ho giocato per otto anni nel Milan, ho un legame incredibile con questa società e con i tifosi. Spero che le cose migliorino. Un sogno? Fare bene nell'Europeo. Poi vedremo dove mi porta la strada..."

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram