Turchia-Albania, l'UEFA ha deciso: non verrà aperta alcuna indagine

14 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

TURCHIA ALBANIA UEFA - Alla vigilia del match tra Francia e Turchia, valevole per le qualificazioni a Euro 2020, continua senza sosta ad impazzare la polemica, culminata con la forte presa di posizione da parte dei vertici francesi. A creare ulteriore scalpore stavolta è stata la Uefa stessa. In un primo momento il massimo organo istituzionale europeo aveva comunicato di volerci vedere chiaro, osservando attentamente quanto fosse successo in occasione del gol vittoria turco. Oggi invece il direttore della comunicazione dell'UEFA ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al portale Fanatik.

La decisione dell'UEFA

"Sulla partita di venerdì contro l’Albania non c’è nessun commento da fare e decisione da prendere", ha comunicato il portavoce. L'UEFA non aprirà dunque alcuna indagine sull’esultanza di stampo militare dei giocatori turchi.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram