Suso a lezione da Ribery

30 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

SUSO RIBERY MILAN FIORENTINA - Le qualità mostrate in campo ieri sera da Franck Ribery sono quelle che sono mancate a Suso. Una sfida vinta dal francese e dalla Fiorentina, con il Milan costretto a riflettere sugli errori commessi e sull'inquietante posizione in classifica.

Ribery batte Suso

Secondo l'analisi del Corriere dello Sport, i numeri parlano chiaro: 89,7% di passaggi riusciti, 1 gol, 3 tiri totali (di cui 2 nello specchio della porta, ndr), 4 duelli vinti e 63 palloni giocati. Ribery ha superato Suso in tutto e per tutto. Grinta, determinazione, carattere: sono state queste le armi vincenti sfoderate dall'ex Bayern Monaco che hanno permesso alla Fiorentina di vincere il duello con i rossoneri. E, a 37 anni, c'è solo da applaudire.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram