rossonerisiamonoi-milan-tifosi-milan-coreografia-derby
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE A MILAN ABBONATI – Il campionato ripartirà, è ormai cosa nota. Come il fatto che lo farà senza tifosi sugli spalti. Almeno all’inizio, anche se si stanno cominciando ad avere le prime aperture sotto questo aspetto. E a patire maggiormente l’assenza dagli stadi saranno gli abbonati, che hanno sborsato fior di quattrini per prenotarsi un posto, e che potrebbero vedere sfumare la loro spesa.

Milan, caos abbonati: si pensa al voucher

In Serie A, come riportato dal Corriere dello Sport, ci sono 356.358 abbonati ma ben 9 club su 20 non hanno previsto il rimborso del costo della tessera. Tra questi, oltre a Atalanta, Brescia, Cagliari, Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Spal e Udinese, c’è anche il Milan che tra l’altro è la società che, con 30mila tessere stampate, si piazza al secondo posto nella classifica delle squadre col maggior numero di tifosi abbonati. Questi club non prevedono il rimborso, ma stanno studiando un voucher, pari all’importo delle partite saltate, che i tifosi potranno utilizzare nella prossima stagione. Questo voucher potrebbe in alternativa diventare una sorta di buono a scalare per l’acquisto delle singole partite, con i dovuti vantaggi: come la possibilità di acquistare i biglietti prima degli altri.

Rispondi