rossonerisiamonoi-pioli-stefano-milan
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN PIOLI BONAVENTURA BENNACER PAQUETA – Vincere in casa del Parma, seppur nei minuti finali, ha dato fiducia e un po’ di serenità in casa Milan; soprattutto analizzando la prestazione della squadra al Tardini. Per dare continuità al successo contro i ducali, però, i rossoneri hanno bisogno di conquistare i tre punti anche domenica sera nella trasferta di Bologna. Pioli studia la formazione e, escluso l’infortunato Duarte, avrà tutta la rosa a disposizione. L’intenzione dell’allenatore del Milan, però, è quella di mettere in campo una squadra che eccelle in qualità.

Milan Pioli pensa al centrocampo di qualità

Contro il Bologna, Pioli dovrebbe affidarsi nuovamente al centrocampo visto contro il Parma: ovvero quello composto da Bennacer in cabina di regia e Bonaventura e Kessie mezzali. Con il pieno ritorno dall’infortunio di Paqueta, come riportato da La Gazzetta dello Sport, l’idea dell’allenatore rossonero sarebbe quella di mettere in campo una mediana tutta qualità. L’algerino e l’ex atalantino sono intoccabili e, con l’inserimento del brasiliano, si andrebbe a creare un centrocampo dalle grandi capacità di palleggio. Via i muscoli, dentro la tecnica. Questa l’intenzione futura di Pioli.