Pioli: “Sono soddisfatto di quanto abbiamo concesso poco, ma volevamo vincere”

22 Agosto 2022
- Di
Redazione RS
Tempo di lettura: 2 minuti

PIOLI ATALANTA MILAN INTERVISTA - La seconda giornata di Serie A per il Milan è andata in archivio con il risultato di 1-1. Al Gewiss Stadium i rossoneri devono recuperare dopo la rete di Malinovskyi che mandata la Dea in momentaneo vantaggio. Al termine del match il tecnico dei meneghini, Stefano Pioli, ha parlato ai microfoni di DAZN. Queste le sue parole. 

L’intervista di Pioli su Atalanta Milan

“Abbiamo fatto una buona partita, sono soddisfatto. Abbiamo concesso poco, abbiamo giocato con spirito. Prima soffrivamo il pressing dell'Atalanta, oggi abbiamo palleggiato con facilità. Dovevamo essere meno frenetici nel secondo tempo, servivano più palleggio e lucidità. Come ha detto Bennacer, volevamo vincere".

Pioli sui cambi in Atalanta Milan

"Non ho cambiato i giocatori per prestazioni insufficienti, ma perché ne ho tanti forti. Messias ha fatto una partita eccellente, Rafa (Leao, ndr) ha strappato, anche se vorrei entrasse più l'area. Sono soddisfatto, ma ho cambiato anche le posizioni: Theo largo, le due punte, Charles trequarti. Abbiamo questa possibilità e ci è mancato poco per vincere la partita. Alla fine, se andiamo a contare, l'Atalanta ha fatto due tiri in porta: vuol dire che abbiamo fatto una grande gara in entrambe le fasi".

Il gol mancato di Messias

"Gli è arrivato un traversone da lontano con più giocatori che entravano. Non sempre abbiamo servito i tempi giusti dei giocatori, però i movimenti c'erano per creare difficoltà agli avversari".

Pioli torna su De Ketelaere

"Charles è in crescita, mi è piaciuto molto. E' un ragazzo appena arrivato, deve conoscere i compagni e i compagni devono conoscere lui. Sono sicuro che ci darà una mano".

Parentesi Pioli sul prossimo match del Milan contro il Bologna

"Con Sinisa ci vediamo sabato prossimo, sarà un avversario difficile da superare. Che vinca il migliore".

Nell’intervista Pioli parla anche degli assenti del Milan per il match con l’Atalanta

"Spero che Kjaer riprenda al più presto la condizione e che Krunic recuperi".

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram