Pioli: "Adli e Pobega interessanti. Leao può crescere. Su Dybala..."

4 Luglio 2022
- Di
Daniele Izzo
rossonerisiamonoi-milan-spezia-probabili-formazioni-stefano-pioli-news
Tempo di lettura: 3 minuti

MILAN CONFERENZA STAMPA PIOLI - Si riparte da Stefano Pioli. E non poteva essere altrimenti in casa Milan. Intervenuto in conferenza stampa, l'allenatore rossonero ha parlato di questa dolce estate da campione d'Italia, ma non solo. Ecco, di seguito, tutte le sue dichiarazioni.

Milan, segreti ed estate: parla Pioli

"Tenere tutti a bordo uno dei miei segreti? È uno dei nostri segreti. La nostra forza è stata quella di credere nei nostri giocatori, nelle nostre qualità e nel nostro modo di giocare, avendo grande rispetto per gli altri e grande entusiasmo. Il coraggio che dovremmo dimostrare è metterci in discussione. Mi farete tante domande di mercato a cui risponderò in parte, ma sono sicuro che molti dei miei giocatori non hanno ancora raggiunto il massimo del loro potenziale. Vogliamo crescere giorno per giorno. Se è stata l'estate più bella della mia vita? Sì, è stata un'estate entusiasmante. Mi sono goduto la famiglia e ho incontrato tantissimi tifosi con la maglia del Milan, regalandomi gioia. Mi porto questo entusiasmo qui oggi e per tutta la stagione".

La crescita del Milan

"Si cresce inserendo giocatori funzionali al nostro modo di stare in campo. Noi dobbiamo trovare soluzioni giuste da mettere al posto giusto, partendo dal fatto che abbiamo ancora margini di miglioramento. L'anno scorso abbiamo motivato i nostri avversari, ma noi siamo il Milan e vogliamo lottare per vincere".

Il mercato rossonero: che giocatori servono?

"Abbiamo delle idee sul mercato. Ora dobbiamo valutare bene ciò che c'è. È rientrato Pobega dopo un campionato eccezionale, è un giocatore forte che ci darà fisicità in tante partite. È arrivato Adli che è un giocatore interessante. Il club è capace e sapremo trovare le soluzioni giuste. Ho trovato un gruppo molto consapevole e molto maturo; non abbiamo smesso di sentirci in queste vacanze. La ricetta è quella di continuare a lavorare giorno per giorno. I livelli si alzano, le aspettative e le pressioni anche perché abbiamo vinto e vogliamo continuare a vincere".

Su Ibrahimovic e Leao

"Sapete quello che penso di Ibra. L'ho sentito stamattina. Sta bene e sta recuperando da un infortunio abbastanza importante. Mi auguro di poter lavorare ancora con lui perché è un campione in toto. Leao? Può fare ancora qualcosa in più, ma è normale perché ha 23 anni. Quest'anno è andato in doppia cifra e potrà essere ancora più incisivo in fase offensiva. Può spaccare le partite".

Rumors: Dybala e De Ketelaere

"Sono due profili molto diversi. Io so che ho alle spalle dirigenti molto capaci che prenderanno decisioni migliori per migliorare la squadra. Maldini e Massara li ho visti sempre sereni e positivi. Il club ha sempre dimostrato compattezza e si va sempre di più in questa direzione".

L'obiettivo stagionale

"Non mi sto fissando sull'obiettivo, ma sul percorso da fare per raggiungerlo. Servono tenacia e coraggio, giocando ogni singola partita per poterla vincere. Meglio non fare previsioni, è facile sbagliarle...".

I saluti di Kessiè e Romagnoli

"Gli mando un caloroso abbraccio, hanno dato un contributo molto importante. Ho condiviso con loro un percorso importante, gli auguro il meglio per la loro carriera".

Prime prove tattiche: Pioli proverà la difesa a tre?

"Il rientro di Kjaer è importantissimo: mi e ci è mancato per 7 mesi, per qualità tecniche e presenza in campo; ci vorrà un po' di adattamento. La difesa a 3, per le caratteristiche che abbiamo, può essere una soluzione valida e cercheremo di svilupparla con un po' di attenzione".

Il calendario del Milan

"Il livello è molto alto e molto competitivo. L'ho guardato, ma non per sapere quale avversario. L'anno prossimo tutti vorranno battere il Milan, dovremmo prepararci meglio dell'anno scorso per ogni partita".

Articolo della categoria:

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa 3D for Business

Approfondimenti

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram