Nuovo San Siro, per il progetto è corsa a due: Populous contro Manica-Cmr

10 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

NUOVO SAN SIRO POPULOUS MANICA CMR - In casa Milan e Inter prosegue il lavoro sul nuovo San Siro. Il progetto finale dovrà essere consegnato tra un mese. E, come riportato da La Gazzetta dello Sport, i due club milanesi hanno ridotto da quattro a due le società in corsa per accaparrarsi il lavoro. La corsa finale sarà tra Populous e lo studio di David Manica (consorzio Sportium) in coppia con gli italiani di Cmr. Battuta così la concorrenza degli altri due rivali: ovvero i progetti di Stefano Boeri quelli dello studio Hok.

Nuovo San Siro, si va verso il referendum sul progetto

Intanto, sempre come riportato da La Gazzetta dello Sport, Milan e Inter sarebbero disposte ad accettare la proposta del sindaco di Milano Giuseppe Sala che nei giorni scorsi aveva dichiarato: "Stanno selezionando i progetti, credo che a breve punteranno su uno solo ma sarà necessario che lo facciano vedere ai cittadini". Si va così verso il referendum con i tifosi e cittadini per decidere quale progetto adottare per la costruzione del nuovo San Siro: se quello di Populous, che ha progettato il nuovo stadio del Tottenham, o quello di Manica-Cmr, che insieme hanno messo in piede la Sardegna Arena del Cagliari.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram