Milan,Taison si sfoga: "Grazie per aver messo fine al mio sogno"

3 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN CALCIOMERCATO TAISON SOGNO - Non solo Giampaolo, anche Taison si sfoga. Accostato alla Roma del suo ex allenatore Fonseca e poi al Milan alla ricerca di rinforzi, alla fine il ragazzo non è stato liberato. Perciò, rimasto in Ucraina, nonostante la cessione sembrasse imminente, Taison ha sfogato tutta la sua rabbia.

Taison, lo sfogo su Instagram

Nella notte il brasiliano si è sfogato su Instagram: "Congratulazioni per aver messo fine al mio sogno, ancora una volta il sogno è stato cancellato". Lo Shakhtar, secondo calciomercato.com, avrebbe deciso di non trattare con i club interessati, ascoltando solo offerte pari al valore della clausola rescissoria: 30 milioni di euro. Così il sogno del ragazzo si è infranto.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram