rossonerisiamonoi-milan-allenamenti-milanello-raduno
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILANELLO – Rientrati in nottata da Dublino, dopo aver battuto 2-0 lo Shamrock Rovers ed essersi qualificati al terzo turno preliminare di Europa League, i rossoneri sono tornati al lavoro questa mattina. A Milanello erano presenti anche Paolo Maldini e Frederic Massara.

Milanello, l’allenamento di oggi

In palestra, per il consueto lavoro defaticante, i titolari del Tallaght Stadium. In campo, invece, il resto della rosa ha giocato una partitella di allenamento (tre tempi da 20 minuti) con la formazione Under 18. Di seguito l’undici schierato da Mister Pioli: Tătărușanu; Kalulu, Duarte, Pobega, Laxalt; Krunić, Tonali; Díaz, Maldini, Rebić; Colombo. Alla fine del primo tempo, Paquetá ha preso il posto di Díaz. 3-1 il risultato finale grazie alle reti di Maldini, Colombo e Paquetá. Per sabato, a Milanello, il programma prevede un solo allenamento pomeridiano: squadra in spogliatoio alle 15.00.

Calhanoglu Mvp

Un centro di gravità permanente, con il 10 sulle spalle. Hakan Çalhanoğlu è stato votato come MVP di Shamrock Rovers-Milan, match valido per il secondo turno di qualificazione alla prossima Europa League. Il turco riprende da dove aveva lasciato poco più di un mese fa:  gioca un match da protagonista, serve a Ibra il pallone dello 0-1 e si mette in proprio per il gol del raddoppio.