Milan verso gli USA, Giampaolo: "Voglio dare un'identità forte"

20 Luglio 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

MILAN USA GIAMPAOLO - La tournée negli Stati Uniti del Milan ha preso ufficialmente il via nella giornata di oggi. Il club rossonero si è ritrovato alle ore 13.15 allo scalo milanese di Malpensa per volare alle 14.30 alla volta di Boston. La squadra allenata da Marco Giampaolo affronterà a Kansas City il Bayern Monaco e in New Jersey il Benfica; l’ultima gara in programma a Cardiff, in Galles, per il 3 agosto contro il Manchester United. L’ex tecnico della Sampdoria ha convocato 27 calciatori: presenti i nuovi acquisti Krunic e Theo Hernandez, autore del primo gol stagionale dei rossoneri nel pari contro il Novara, e gli attaccanti André Silva e Cutrone, al centro di voci di mercato e sempre più vicini alla cessione. Il portoghese potrebbe finire al Monaco al posto di Falcao (destinato alla Turchia), mentre l’attaccante della Nazionale Under 21 piace molto al Wolverhampton e può finire in Inghilterra.

acmilan.com

PARLA GIAMPAOLO

Proprio all’immediata vigilia della partenza, l’allenatore rossonero Marco Giampaolo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Milan TV: "Sono stati dieci giorni di ottimo lavoro, anche oltre le mie aspettative. Ho trovato grande disponibilità, professionalità e curiosità da parte dei giocatori. Ci sono tutti i presupposti per fare un buon lavoro".

IDENTITA’ FORTE

"Abbiamo cercato di far passare qualche concetto che i ragazzi con attenzione hanno cercato di mettere in pratica. A tratti mi sono piaciuti. Per questo tipo di obiettivo servono lavoro, tempo, fidelizzazione ed entusiasmo. Sono sicuro di poter dare un marchio, un'identità forte a questa squadra" ha poi concluso Giampaolo. Il tecnico è soddisfatto del lavoro svolto in questa prima parte della preparazione estiva. Ora la tournée negli USA e i test contro club del calibro di Bayern Monaco, Benfica e Manchester United per testare la squadra in vista dell’esordio stagionale in campionato fissato al prossimo 25 agosto.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram