Tare sul rifiuto al Milan: "Scelta d'amore. E su Boban e Maldini..."

10 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN TARE BOBAN MALDINI - Nel corso della costruzione societaria del nuovo Milan, i rossoneri avevano messo nel mirino Igli Tare per il ruolo di direttore sportivo. Il d.s. della Lazio ha però declinato l'offerta. E ne spiega i motivi in una intervista al Corriere dello Sport: "La mia è stata una scelta d’amore. Ho capito che andare via dalla Lazio sarebbe stata una cosa sbagliata. Ho deciso con il cuore, non per soldi”.

Milan, Tare su Boban e Maldini

Tare ha poi parlato di Zvonimir Boban e Paolo Maldini, rispettivamente Chief Football Officer e direttore sportivo del nuovo Milan: "Boban lo conoscevo. È stato un mio idolo, lui sa il motivo. Paolo lo conoscevo da calciatore e ho avuto modo di conoscerlo meglio. È una persona esemplare. Ho toccato con mano l’atto di amore che hanno compiuto per il Milan".

Tags:
© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram