Dalla Spagna, il sogno di Elliott: Guardiola allenatore e Overmars direttore tecnico

19 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN ELLIOTT GUARDIOLA OVERMARS - L'avventura di Stefano Pioli sulla panchina del Milan comincerà con il match contro il Lecce. Il neo allenatore rossonero ha firmato un contratto biennale con il club milanese, ma il fondo Elliott starebbe già pensando al futuro della panchina. I proprietari dal Milan vorrebbero un tecnico di livello mondiale che possa riportare la squadra dove merita. Per questo motivo, secondo quanto riportato dagli spagnoli di Mundo Deportivo, il fondo Elliott Management Corporation, vorrebbe Pep Guardiola alla guida della squadra rossonera nella stagione 2020-2021.

Milan, Guardiola il sogno. Shevchenko l'alternativa

Il contratto di Pep Guardiola con il Manchester City scadrà nel giugno 2021, difficile quindi che il Milan possa convincerlo. E allora, Elliott avrebbe in mente Andriy Shevchenko come nome caldo per far rinascere i rossoneri. Per il ruolo di direttore tecnico, invece, attualmente ricoperto da Paolo Maldini, su cui Elliott avanzerebbe dubbi sulla qualità dell’operato, spunta la candidatura di Marc Overmars, ex esterno offensivo di Ajax, Arsenal e Barcellona, oggi dirigente del club olandese di Amsterdam.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram